Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Visti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Attore » John Hawkes
The Sessions
Anno: 2012
Genere: Romance / Drama / Comedy
Voto: (7.3)
Paese: USA
Durata: 95 min.
Regista: Ben Lewin
Studio: Fox Searchlight Pictures
Cast: John Hawkes / Helen Hunt / William H. Macy / Moon Bloodgood / Annika Marks / Adam Arkin / Rhea Perlman / W. Earl Brown / Robin Weigert / Blake Lindsley / Ming Lo / Rusty Schwimmer / Jennifer Kumiyama / Tobias Forrest / Jarrod Bailey / James Martinez / Paul MacLean / Phoebe Lewin / Jonathan Hanrahan / T.J. Edwards / J. Teddy Garces / Daniel Quinn / B.J. Clinkscales / Terry / Gina-Raye Carter / Amanda Jane Fleming / Stephane Nicoli / George F. Watson
Trama:
A 38 anni Mark O'Brien, brillante poeta e giornalista reso tetraplegico dalla poliomielite contratta da bambino, decide di esplorare per la prima volta la propria sessualità; per facilitarsi la cosa, ingaggia un tipo particolare di terapista: ovvero una donna che farà sesso con lui per soldi, senza essere una prostituta.
...
Wristcutters: A Love Story
Anno: 2006
Genere: Comedy / Drama / Fantasy / Romance
Voto: (7.3)
Paese: USA / UK
Durata: 84 min.
Regista: Goran Dukic
Studio: No Matter Pictures
Cast: Patrick Fugit / Shannyn Sossamon / Shea Whigham / Leslie Bibb / Mark Boone Junior / Abraham Benrubi / Cameron Bowen / Clayne Crawford / Tom Waits / Chase Ellison / John Hawkes / Will Arnett / Adam G. / Mary Pat Gleason
Trama:
La storia vede i suoi protagonisti uniti in un particolare: sono tutti suicidi! I "wristcutters" (letteralmente "coloro che si sono tagliati i polsi") vivono una vita parallela alla nostra in un mondo a loro dedicato, ai limiti del grottesco in cui cercano di sopportare il loro status tra cicatrici esteriori ed interiori. Un viaggio nell'aldilà che sembra un'aldiqua.
...
Contagion
Anno: 2011
Genere: Thriller / Drama
Voto: (6.8)
Paese: United Arab Emirates / USA
Durata: 108 min.
Regista: Steven Soderbergh
Studio: Warner Bros. Pictures
Cast: Gwyneth Paltrow / Tien You Chui / Josie Ho / Daria Strokous / Matt Damon / Monique Gabriela Curnen / Griffin Kane / Laurence Fishburne / John Hawkes / Jude Law / Sue Redman / Stef Tovar
Trama:
Una turista mette la mano nella ciotola dei salatini di un aeroporto prima di dare la sua carta di credito al cameriere. Una riunione d'affari inizia con un giro di strette di mani. Un uomo tossisce a bordo di un autobus affollato... Solo un contatto. Un solo istante. Ed il virus letale viene trasmesso. Quando Beth Emhoff torna a Minneapolis dopo un viaggio d'affari ad Hong Kong, quello che pensava fosse solo un banale jet lag è invece il contagio di un virus. Dopo due giorni, la donna muore in un pronto soccorso e i dottori dicono al marito scioccato ed afflitto che non hanno idea di cosa sia successo. In breve tempo altre persone mostrano gli stessi sintomi misteriosi: tosse secca e febbre, seguita da attacchi ischemici, emorragia cerebrale e in ultimo la morte. A Minneapolis, Chicago, Londra, Parigi, Tokyo e Hong Kong i numeri si moltiplicano in breve tempo: da un caso si passa a quattro poi a sedici, poi a centinaia, migliaia. Il contagio supera ogni confine, alimentato dalle infinite interazioni che avvengono tra gli esseri umani nel corso di una normale giornata di vita quotidiana. Esplode una pandemia globale. Al centro USA per il controllo e la prevenzione delle malattie, i ricercatori si mobilitano per cercare di interrompere la catena dell'agente patogeno che continua a mutare. Il vice direttore Cheever cerca di placare il panico crescente nonostante egli stesso sia preoccupato ed incarica una coraggiosa e giovane dottoressa di valutare tutti i rischi possibili. Allo stesso tempo, nel mezzo di una crescente ondata di sospetti che circonda un potenziale vaccino, la dottoressa Leonora Orantes dell'OMS lavora duramente cercando di sfruttare la sua rete di conoscenze per arrivare alla soluzione di ciò di cui tutti si stanno occupando.
...
Winter's Bone
Anno: 2010
Genere: Thriller / Mystery / Drama
Voto: (7.3)
Paese: USA
Durata: 96 min.
Regista: Debra Granik
Studio: Anonymous Content
Cast: Jennifer Lawrence / Shelley Waggener / Garret Dillahunt / Lauren Sweetser / Cody Brown / John Hawkes
Trama:
In una zona montuosa del Missouri, fra le più sinistre profondità situate nel cuore degli Stati Uniti d'America, l'adolescente Ree tiene sulle proprie spalle l'intera gestione della famiglia. Da quando la madre si è ammalata e il padre è stato arrestato per produzione e spaccio di metanfetamine, Ree è l'unica che possa occuparsi dei due fratelli più piccoli, accudendoli e, letteralmente, procacciandogli il cibo. Un giorno, lo sceriffo della zona bussa alla porta per annunciarle che il padre è uscito di prigione garantendo la loro proprietà come cauzione e che se non risponderà al mandato di comparizione, la casa verrà confiscata dalla polizia. Ree si mette così sulle tracce del padre all'interno di un universo di reietti, di disperazione e di loschi trafficanti che cercano di non far emergere la verità. Gli allori del Sundance prediligono le storie ai margini e cingono solitamente la testa del film più programmaticamente lontano da quell'America radical-chic dipinta dal circuito mainstream. Winter's Bone è un perfetto emblema del “Sundance Style”: oltre a condividere con gli ultimi vincitori Frozen River e Precious alcuni elementi chiave (rispettivamente, una forte tematizzazione della stagione invernale e un'adolescenza coraggiosa), racconta un contesto miserabile e infausto utilizzando un linguaggio livido e cupo. Tuttavia, tutto il fascino che questa opera è capace di esercitare non fa leva su una storia improntata al forte realismo o su di un'indagine sui ceti più indigenti della provincia montuosa. Al contrario, è nella fosca atmosfera di un vero e proprio thriller che Winter's Bone trova il suo stato ideale. Il film si presenta come un'esplorazione fra le nebbie e la desolazione delle zone montuose del Missouri, ma, di porta in porta, di volto in volto e di minaccia in minaccia, la ricerca del padre da parte della giovane Ree diviene un incubo denso di misteri, di spettri e di risvolti inquietanti. La giovane Jennifer Lawrence affronta con maturità il ruolo di un'adolescente cresciuta troppo presto per sottostare agli schemi del romanzo di formazione. Da sola, con l'ausilio di qualche ottimo quanto spietato comprimario, affronta la discesa inquietante dentro una fiaba dark che scava a fondo fino a mostrare l'osso della cultura popolare americana. Perché l'elemento di maggior pregio dell'opera di Debra Granik è quello di mostrare una possibile realtà dolorosa e drammatica lavorando intelligentemente su un certo immaginario della provincia americana. Un immaginario in cui confluiscono tanto zotici drogati e pericolosi quanto struggenti ballate di musica country, tanto gli oscuri fondali delle zone paludose quanto la crudele ironia di un sacchetto di plastica contenente resti umani che recita “Have a nice day!”.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.02 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss