Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Visti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Studio » Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
2001: A Space Odyssey
Anno: 1968
Genere: Adventure / Sci-Fi
Voto: (8.4)
Paese: UK / USA
Durata: 148 min.
Regista: Stanley Kubrick
Studio: Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Cast: Keir Dullea / Gary Lockwood / William Sylvester / Margaret Tyzack
Trama:
Nel 2001, un misterioso oggetto di origine intelligente viene scoperto sulla Luna. A seguito di questo rinvenimento, una squadra di astronauti viene inviata in missione verso Giove; a supervisionare le operazioni, un computer di ultima generazione, l'infallibile HAL 9000.
...
The Hunger
Anno: 1983
Genere: Horror / Romance / Thriller
Voto: (6.3)
Paese: UK
Durata: 92 min.
Regista: Tony Scott
Studio: Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Cast: Catherine Deneuve / David Bowie / Susan Sarandon / Cliff De Young / Dan Hedaya / Ann Magnuson
Trama:
Miriam è una vampira egizia che trecento anni prima aveva sposato un giovane promettendogli l'eterna giovinezza. Ma questi un giorno inizia ad invecchiare velocemente e si rivolge ad una dottoressa che, non capendo la situazione dell'uomo, non gli bada più di tanto. L'uomo muore nel volgere di poche ore. Sarah, la dottoressa, incuriosita da quanto accaduto, va ad indagare a casa dell'uomo e incontra Miriam. Tra le due nasce un'attrazione fortissima che sfocia nella passione, e Miriam vampirizza Sarah. Versione in perfetto stile eighties del mito dei vampiri, con tanto di morbosa passione omosessuale. I tre protagonisti sono affascinanti e perfetti nei rispettivi ruoli "dark": del resto, Scott è uno specialista nel creare atmosfere cariche di sensualità. Tipico per lui, però, è anche peccare di clamorose cadute di tono: l'inizio del film è avvolgente, ma una volta esaurito il fascino del mistero diviene lento e prolisso. Comunque merita una visione.
...
Lars and the Real Girl
Anno: 2007
Genere: Drama / Comedy
Voto: (7.4)
Paese: Canada / USA
Durata: 102 min.
Regista: Craig Gillespie
Studio: Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Cast: Ryan Gosling / Emily Mortimer / Paul Schneider / Kelli Garner / Patricia Clarkson
Trama:
Un giovane con problemi mentali avvia un singolare rapporto di amicizia con una bambola acquistata su Internet. Si tratta solo di un giocattolo per adulti, ma Lars ha in mente altro: vuole una relazione seria e profonda, e così presenta la bambola alla sua famiglia come se fosse una fidanzata ufficiale...
...
The Amityville Horror
Anno: 2005
Genere: Drama / Horror / Mystery / Thriller
Voto: (5.8)
Paese: USA
Durata: 90 min.
Regista: Andrew Douglas
Studio: Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Cast: Ryan Reynolds / Melissa George / Jesse James / Jimmy Bennett / Chloë Grace Moretz / Rachel Nichols / Philip Baker Hall / José Taitano
Trama:
Nel 1974 Ronald DeFeo, un ragazzo affetto da turbe psichiche, uccise tutti i componenti della sua famiglia (i genitori e tre fratelli). Condannato a sei ergastoli, dichiarò di aver sentito delle voci all'interno della casa che lo spinsero a compiere gli omicidi. Un anno dopo, i coniugi Lutz con i figli di lei avuti da un precedente matrimonio, si trasferiscono nella casa teatro dei tragici eventi che portarono allo sterminio dei vecchi proprietari; per loro inizierà una lenta discesa all'inferno. Ispirato a fatti realmente accaduti, raccontati nel libro "Orrore ad Amityville" (ed. Sonzogno) e nell'omonimo film del 1979 che dette vita ad uno delle saghe horror più inutili di tutti i tempi, (otto film e un documentario televisivo), questo remake diretto da Andrew Douglas, conosciuto per qualche videoclip e alcuni spot televisivi, si presenta come un onesto remake di un film che già alla fine degli anni settanta, grazie all'alone di storia vera di cui si era circondato riuscì ad ottenere, almeno in America, un grosso successo al botteghino. Successo che sembra destinato a ripetersi anche questa volta anche se, il lavoro si regge soltanto su alcuni espedienti che mirano a spaventare lo spettatore e sulla ricchezza di effetti speciali che compensa la fragilità della trama e l'assenza totale di approfondimento psicologico dei personaggi. La descrizione del lento disgregarsi di una famiglia felice, la progressiva trasformazione degli stati d'animo dei protagonisti, influenzati negativamente dalla presenza della casa, troppo spesso lascia il posto a inutili esibizioni di fisici palestrati e a insistenti apparizioni di fantasmi che strizzano l'occhio ad Oriente e a film come Il sesto senso.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.01 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss