Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Tutti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Attore » Paul Giamatti
The Little Prince
Anno: 2015
Genere: Fantasy / Animazione / Avventura
Voto: (7.8)
Paese: Canada / France
Durata: 106 min.
Regista: Mark Osborne
Studio: Onyx Films
Cast: Jeff Bridges / Rachel McAdams / Paul Rudd / Marion Cotillard / James Franco / Benicio Del Toro / Ricky Gervais / Bud Cort / Paul Giamatti / Riley Osborne / Albert Brooks / Mackenzie Foy / Jacquie Barnbrook / Jeffy Branion / Marcel Bridges
Trama:
Prodigy ha una madre in carriera che le ha organizzato la vita fino all'ultimo secondo con il solo scopo di entrare in una prestigiosa facoltà. Durante l'estate però la ragazzina si distrae dal programma imposto grazie al vicino di casa, un vecchio e strampalato ex-aviatore che inizia a raccontarle la storia di un ragazzino chiamato "piccolo principe" che avrebbe incontrato anni prima in pieno deserto dopo che il suo aereo cadde.
...
Barney's Version
Anno: 2010
Genere: Drama
Voto: (7.3)
Paese: Canada / Italy
Durata: 135 min.
Regista: Richard J. Lewis
Studio: Serendipity Point Films
Cast: Paul Giamatti / Macha Grenon / Paul Gross / Atom Egoyan / Mark Camacho / Paula Jean Hixson / Mark Addy / Scott Speedman / Clé Bennett / Rachelle Lefevre
Trama:
Barney Panofsky è un produttore televisivo ebreo che vive a Montreal, dove colleziona mogli e bottiglie di whisky. Figlio affettuoso di un poliziotto in pensione col vizio del sesso e degli aneddoti, Barney è incalzato dalle ambizioni e dalle calunnie del detective O’Hearne, convinto da anni del suo coinvolgimento nella scomparsa di Boogie, amico licenzioso e scrittore dotato. Dopo l’uscita del libro di O’Hearne, che lo accusa di omicidio e di ogni genere di bassezza, Barney si decide a dare la sua versione dei fatti, ripercorrendo la sua (mal)educazione sentimentale e la sua vita fuori misura, consumata nell’Italia degli anni Sessanta e perseverata in Canada. Tra una partita di hockey e una boccata di Montecristo, l’irrefrenabile Barney rievoca il suo primo matrimonio con una pittrice esistenzialista e suicida, riesamina le seconde nozze con una miliardaria ebrea e ninfomane e riconsidera gli errori fatti con la sua terza e amatissima consorte, speaker garbata e madre dei sui due figli. Indubbiamente non è facile misurarsi con il lavoro di trasposizione, figuriamoci poi sceneggiare le parole di Mordecai Richler e il suo romanzo più celebre (“La versione di Barney”), pubblicato in Italia all’inizio degli anni zero. Ma forse valeva la pena provarci perché Barney Panofsky ha ‘carattere’ cinematografico e personalità impetuosa per soddisfare quel pubblico trasversale che ama la letteratura e il cinema e resiste alla banalità dei pregiudizi. Purtroppo però la traduzione questa volta non funziona e l’omonimo libro di Richler eccede la versione di Richard J. Lewis, rendendo la sua conversione mediale trascurabile. La versione di Barney è un film ‘gentile’, scritto e pensato da gentili, goym (non ebrei) gli avrebbe probabilmente chiamati l’ingovernabile Panofsky, che nel romanzo omonimo si racconta senza misura e in prima persona. Il regista, impegnato un decennio sulla scena del crimine (CSI), rinuncia consapevolmente all’uso della voce fuori campo del narratore, che non sempre è segno di difficoltà narrativa, prendendo così le distanze dal protagonista e lasciando che sia l’intreccio a prevalere sul personaggio. Smarcandosi dalla fedeltà e appagato dall’esaltazione del tradimento, Lewis preferisce una ‘versione’ conciliata e conciliante di Barney, che manca l’identità ebraica e l’umorismo yiddish di Richler. Preoccupato forse della ‘diversità’ di Panofsky il regista finisce per renderlo troppo uguale a troppi eroi da melodramma, perdendo la peculiarità di un buontempone disprezzato da rabbini e gentili, sempre pronto a sacrificare verità e relazioni per una buona battuta. Una battuta che veicola sempre sentimenti profondi e sfoga un’energia nervosa a lungo trattenuta. A incarnare meglio del protagonista Paul Giamatti la straordinarietà espressiva dello spirito yiddish è il padre di Dustin Hoffman, attore ebreo e per questo probabilmente emotivamente prossimo al Barney letterario e in grado di riconoscerne e impiegarne l’umorismo e la superiorità paranoide. L’Izzy Panofsky di Hoffman smaschera l’ordinarietà del Barney cinematografico, ereditando la pungente critica sociale di Richler e la sua precisa (e penetrante) ricognizione dei più piccoli dettagli della vita sociale. Mazel tov al piccolo grande uomo.
...
The Ides of March
Anno: 2011
Genere: Drama
Voto: (7.3)
Paese: USA
Durata: 97 min.
Regista: George Clooney
Studio: Cross Creek Pictures
Cast: Ryan Gosling / George Clooney / Philip Seymour Hoffman / Paul Giamatti / Evan Rachel Wood / Marisa Tomei / Jeffrey Wright / Max Minghella / Jennifer Ehle / Gregory Itzin / Michael Mantell / Maya Sayre / Danny Mooney
Trama:
Stephen Meyers, responsabile della comunicazione giovane e idealista, viene assunto dal governatore Mike Morris, carismatico ma poco ortodosso candidato presidenziale. Nel corso della campagna il giovane toccherà con mano le bassezze, le menzogne e i trucchi della politica.
...
Win Win
Anno: 2011
Genere: Sport / Drama / Comedy
Voto: (7.3)
Paese: USA
Durata: 101 min.
Regista: Thomas McCarthy
Studio: Fox Searchlight Pictures
Cast: Paul Giamatti / Amy Ryan / Bobby Cannavale / Jeffrey Tambor / Burt Young / Melanie Lynskey / Alex Shaffer / Margo Martindale / David W. Thompson / Nina Arianda / Sharon Wilkins / Clare Foley / Penelope Kindred
Trama:
A causa di problemi economici, un avvocato arrotonda facendo il coach di wrestling al liceo. La sua vita viene sconvolta quando diventa il legale di un cliente il cui nipote si presenta all'improvviso alla porta di casa sua.
...
Shoot 'Em Up
Anno: 2007
Genere: Thriller / Crime / Comedy / Action
Voto: (6.8)
Paese: USA
Durata: 86 min.
Regista: Michael Davis
Studio: New Line Cinema
Cast: Clive Owen / Paul Giamatti / Monica Bellucci / Stephen McHattie / Greg Bryk / Ramona Pringle / Julian Richings / Wiley M. Pickett / Stephen R. Hart
Trama:
Durante una sparatoria, una donna incinta viene uccisa da un gruppo di misteriosi malviventi. Sul luogo dell'accaduto si trova un uomo che aiuta la donna a partorire, decidendo di prendersi cura del neonato, senza sapere che il vero bersaglio dei killer era proprio il bambino. Il suo obiettivo ora è trovare gli spietati assassini, provando a far crescere il piccolo con l'aiuto della prostituta DQ.
...
The Hangover Part II
Anno: 2011
Genere: Comedy
Voto: (6.6)
Paese: USA
Durata: 101 min.
Regista: Todd Phillips
Studio: Warner Bros. Pictures
Cast: Bradley Cooper / Ed Helms / Zach Galifianakis / Justin Bartha / Ken Jeong / Paul Giamatti / Mike Tyson / Jeffrey Tambor / Mason Lee / Jamie Chung / Sasha Barrese / Gillian Vigman / Yasmin Lee
Trama:
Phil, Stu, Alan e Doug decidono di fare un viaggio nell'esotica Tailandia per festeggiare il matrimonio di Stu. Dopo l'indimenticabile addio al celibato di Las Vegas, Stu non ha intenzione di ripetere l'esperienza e ha deciso di optare per un tranquillo brunch pre-matrimonio. Le cose, però, non andranno come previsto. Ciò che accadde a Las Vegas rimane a Las Vegas, ma ciò che accadrà a Bangkok è inimmaginabile.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.03 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss