Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Tutti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Attore » Cliff De Young
Flight of the Navigator
Anno: 1986
Genere: Sci-Fi / Family / Adventure
Voto: (6.9)
Paese: Norway / USA
Durata: 85 min.
Regista: Randal Kleiser
Studio: Walt Disney Pictures
Cast: Joey Cramer / Paul Reubens / Cliff De Young / Veronica Cartwright / Sarah Jessica Parker / Matt Adler / Howard Hesseman / Robert Small / Raymond Forchion / Albie Whitaker / Jonathan Sanger / Iris Acker / Richard Liberty / Cynthia Caquelin / Ted Bartsch
Trama:
Nella tarda serata del 4 luglio 1978 (è la Festa della Indipendenza degli Stati Uniti), il dodicenne David Freman attraversa un bosco per andare incontro al fratellino. Scivola in una buca e poi, dopo qualche momento di stordimento, se ne torna a casa. Ma la sua casa gli appare diversa ed è abitata da una sconosciuta coppia anziana. Allarmatissimo nel constatare la scomparsa dei genitori e del piccolo Jeffe, David apprende dalla Polizia che dagli archivi lui risulta morto, o comunque scomparso, da ben otto anni.
...
The Hunger
Anno: 1983
Genere: Horror / Romance / Thriller
Voto: (6.3)
Paese: UK
Durata: 92 min.
Regista: Tony Scott
Studio: Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Cast: Catherine Deneuve / David Bowie / Susan Sarandon / Cliff De Young / Dan Hedaya / Ann Magnuson
Trama:
Miriam è una vampira egizia che trecento anni prima aveva sposato un giovane promettendogli l'eterna giovinezza. Ma questi un giorno inizia ad invecchiare velocemente e si rivolge ad una dottoressa che, non capendo la situazione dell'uomo, non gli bada più di tanto. L'uomo muore nel volgere di poche ore. Sarah, la dottoressa, incuriosita da quanto accaduto, va ad indagare a casa dell'uomo e incontra Miriam. Tra le due nasce un'attrazione fortissima che sfocia nella passione, e Miriam vampirizza Sarah. Versione in perfetto stile eighties del mito dei vampiri, con tanto di morbosa passione omosessuale. I tre protagonisti sono affascinanti e perfetti nei rispettivi ruoli "dark": del resto, Scott è uno specialista nel creare atmosfere cariche di sensualità. Tipico per lui, però, è anche peccare di clamorose cadute di tono: l'inizio del film è avvolgente, ma una volta esaurito il fascino del mistero diviene lento e prolisso. Comunque merita una visione.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.02 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss