Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Tutti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Attore » Jake Gyllenhaal
Jarhead
Anno: 2005
Genere: Dramma / Guerra
Voto: (7)
Paese: USA / UK / Germany
Durata: 122 min.
Regista: Sam Mendes
Set: Jarhead - Collezione
Studio: Universal Pictures
Cast: Jake Gyllenhaal / Scott MacDonald / Peter Sarsgaard / Jamie Foxx / Ming Lo / Lucas Black / Kevin Foster / Brian Geraghty / Damion Poitier / Katherine Randolph / Rini Bell / Dendrie Taylor / James Morrison / Riad Galayini / Craig Coyne
Trama:
Swofford, da tutti chiamato 'Swoff', arruolatosi come suo padre e suo nonno prima di lui, passa dalla noiosa gavetta in campo all'azione di guerra durante l'operazione Desert Storm, nella prima Guerra del Golfo. In spalla un fucile da cecchino e uno zaino da 45 chili, attraversa i deserti mediorientali privo di protezione dal caldo tremendo o dai soldati Iracheni, sempre potenzialmente all'orizzonte.
...
Nocturnal Animals
Anno: 2016
Genere: Thriller / Dramma
Voto: (7.5)
Paese: USA
Durata: 116 min.
Regista: Tom Ford
Studio: Artina Films
Cast: Amy Adams / Jake Gyllenhaal / Michael Shannon / Aaron Taylor-Johnson / Isla Fisher / Ellie Bamber / Armie Hammer / Karl Glusman / Robert Aramayo / Laura Linney / Andrea Riseborough / Michael Sheen / India Menuez / Imogen Waterhouse / Franco Vega
Trama:
Susan riceve dall'ex marito un manoscritto su cui l'uomo vuole un'opinione. In quello che potrebbe essere un futuro libro, si racconta la storia di una vacanza destinata a trasformarsi in tragedia. Mentre si lascia prendere dallo scritto, Susan si ritrova a ricordare il suo primo matrimonio e ad affrontare alcune oscure verità che la riguardano.
...
Demolition
Anno: 2015
Genere: Commedia / Dramma
Voto: (7)
Paese: USA
Durata: 101 min.
Regista: Jean-Marc Vallée
Studio: Black Label Media
Cast: Jake Gyllenhaal / Naomi Watts / Chris Cooper / Judah Lewis / C.J. Wilson / Polly Draper / Malachy Cleary / Debra Monk / Heather Lind / Wass Stevens / Blaire Brooks / Ben Cole / Brendan Dooling / James Colby / Alfredo Narciso
Trama:
Davis Mitchell fatica a ritrovare un equilibrio dopo la tragica morte della moglie. Quello che nasce come un banale reclamo a una società di distributori automatici si trasforma in una serie di lettere, nelle quali Davis fa delle confessioni personali inquietanti che catturano l’attenzione di Karen, responsabile del servizio clienti. E così, due perfetti sconosciuti stringono un legame molto profondo, che diventa per entrambi un’ancora di salvezza.
...
Source Code
Anno: 2011
Genere: Thriller / Sci-Fi / Mystery
Voto: (7.5)
Paese: France / USA
Durata: 89 min.
Regista: Duncan Jones
Studio: Vendome Pictures
Cast: Jake Gyllenhaal / Michelle Monaghan / Vera Farmiga / Jeffrey Wright / Michael Arden / Cas Anvar / Russell Peters / Craig Thomas / Gordon Masten / Paula Jean Hixson / Albert Kwan
Trama:
Il Capitano Colter Stevens è costretto, suo malgrado, a rivivere gli ultimi otto minuti di vita del passeggero di un treno che esploderà. Si risveglia all'improvviso senza sapere dov'è. Di fronte a lui c'è Christina che gli sorride, ma lui non ha la più pallida idea di chi sia. In uno specchio vede il volto di un altro uomo e in tasca ha la carta d'identità di un tranquillo insegnante di scuola. Nel frattempo una donna in uniforme gli impartisce ordini da un monitor. A sua insaputa è impegnato in una missione militare ad alto rischio per scoprire il colpevole di un attentato che poche ore prima ha fatto migliaia di vittime. Poche ore prima, appunto... Colter è dentro il programma top-secret Source Code che gli permette di andare indietro nel tempo, per evitare il disastro. Ma ogni volta ha solo pochi minuti per raccogliere stralci di prove. Solo 8 minuti...
...
Love and Other Drugs
Anno: 2010
Genere: Romance / Drama / Comedy
Voto: (6.6)
Paese: USA
Durata: 108 min.
Regista: Edward Zwick
Studio: Fox 2000 Pictures
Cast: Jake Gyllenhaal / Anne Hathaway / Oliver Platt / Hank Azaria / Josh Gad / Gabriel Macht / Judy Greer / George Segal / Jill Clayburgh / Kate Jennings Grant / Katheryn Winnick / Kimberly Scott / Peter Friedman / Nikki Deloach / Natalie Gold
Trama:
Maggie è un seducente spirito libero refrattario a qualsiasi legame, compreso quello che considera come una formidabile sfida personale: una relazione stabile. Trova pane per i suoi denti in Jamie Randall, giovane brillante che sfrutta il suo fascino per farsi strada con le donne e nel mondo di tagliagole del commercio farmaceutico. L'intensificarsi della loro relazione nel tempo li coglie impreparati, entrambi sorpresi di sentirsi sotto l'effetto della droga per antonomasia: l'amore. Molte relazioni cominciano dall'amore e arrivano al sesso, ma la loro si muove in direzione contraria...
...
Donnie Darko
Anno: 2001
Genere: Drama / Sci-Fi / Mystery
Voto: (8.2)
Paese: USA
Durata: 134 min.
Regista: Richard Kelly
Studio: Pandora Cinema
Cast: Jake Gyllenhaal / Holmes Osborne / Maggie Gyllenhaal / Daveigh Chase / Mary McDonnell / James Duval / Patrick Swayze / David St. James / Jolene Purdy / Stuart Stone
Trama:
Il liceale Donnie Darko, in preda ad un attacco di insonnia, esce dalla casa dei genitori e incontra uno spaventoso coniglio gigante di nome Frank, che gli dice che il mondo finirà tra 28 giorni, 6 ore, 42 minuti e 12 secondi.
...
Prince of Persia: The Sands of Time
Anno: 2010
Genere: Action / Adventure / Fantasy / Romance
Voto: (6.6)
Paese: USA
Durata: 115 min.
Regista: Mike Newell
Studio: Walt Disney Pictures
Cast: Jake Gyllenhaal / Gemma Arterton / Ben Kingsley / Alfred Molina / Steve Toussaint / Toby Kebbell / Richard Coyle / Ronald Pickup / Reece Ritchie / Gísli Örn Garðarsson / Claudio Pacifico / Thomas DuPont
Trama:
Nei territori dell'antica Persia, il piccolo Dastan è un orfano che viene sorpreso dalle guardie imperiali a rubare una mela al mercato. Presente alla scena, il re Sharaman nota con ammirazione il coraggio e l'incredibile destrezza del ragazzo, decidendo così di risparmiargli la mano e di accoglierlo a palazzo. Sedici anni dopo, Dastan viene considerato un nobile principe di Persia assieme ai due diretti discendenti del re, Tus e Garsiv, anche se le sue abitudini restano quelle di un ragazzo del popolo. Quando lo zio Nizam annuncia che nella città santa di Alamut vengono nascoste armi per i nemici della Persia, i tre principi conducono un attacco alla città e la espugnano grazie soprattutto all'intervento di Dastan. La principessa di Alamut, la bella Tamina, respinge le accuse dell'esercito invasore, ma le sue maggiori preoccupazioni sono rivolte verso un pugnale dal manico in vetro sottratto durante la battaglia dal giovane principe. Da quando la Disney ha deciso di sopperire al declino delle sue opere d'animazione lavorando in sinergia con il produttore di blockbuster Jerry Bruckheimer, la sintesi chimica che ne è venuta fuori ha visto unirsi il tocco magico delle fiabe con la frenesia adrenalinica di Bad Boys, il fantastico più mirabolante con il muscolare più spinto. Così, dopo la riscoperta del genere piratesco in funzione fantasy dei Pirati dei Caraibi e la caccia al tesoro intorno al mondo de Il mistero dei Templari, Disney e Bruckheimer lanciano un nuovo possibile franchise che attinge in parti uguali dal romanticismo delle avventure esotiche, dal mondo dei videogiochi e dai loro stessi patrimoni. La fonte d'ispirazione videoludica è un brand che permette di sviluppare una continuità tanto con l'universo di Topolino che con il fantasy-action più moderno: il principe Dastan di Jake Gyllenhaal è un Aladdin in carne e ossa dotato di un'agilità e una capacità di destrezza consentite unicamente dalla mobilità di un joypad, così come la storia magica che consente di riavvolgere il tempo e di scatenare un vero e proprio Armageddon di fuoco, vento e sabbia, pare fuoriuscire direttamente da un roboante finale di un'avventura disneyana. Non potendo contare né sul simpatico carisma del Capitan Sparrow, né sugli enigmi nascosti nella Storia statunitense, Mike Newell spinge al massimo le dinamiche apprese sul set di Harry Potter e gioca sul continuo incalzare delle azioni. La prevalenza di piani stretti, il montaggio ipercinetico, perfino le schermaglie amorose di Dastan e Tamina fra una sequenza d'azione e l'altra: tutto è finalizzato a mantenere il fiato corto e a tenere alte le soglie dei sensi. Ma non è solo la componente dinamico-estetica a cercare di mantenere il passo accelerato della contemporaneità, ma anche la politica, che vede l'esercito del regno invadere una roccaforte iraniana perché sospettata di nascondere armi delle forze ribelli e un bislacco sceicco proprietario di struzzi da corsa lamentarsi della situazione dei piccoli imprenditori. È però la grana grossa di questi vari elementi a rischiare di inceppare la clessidra del film e a non permettere a questa rivisitazione sinceramente (video)ludica de “Le mille e una notte” di scorrere fluidamente. Anche se Prince of Persia cerca attraverso l'esuberanza di esercitare una pressione costante, è la mancanza di un'omogeneità fra le varie sequenze e nelle dinamiche fra i personaggi (con la sola eccezione di Gyllenhaal e della Arterton) a non dar vita ad uno spettacolo integro e pienamente appassionante. L'atteggiamento spavaldo e rutilante si impegna da solo a lasciare il segno, ma alla fine pare proprio che il destino della propria avventura sia scritto sulla sabbia.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.05 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss