Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Tutti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Attore » Bernard Blier
Amici miei - Atto III°
Anno: 1985
Genere: Comedy
Voto: (6.3)
Paese: Italy
Durata: 113 min.
Regista: Nanni Loy
Set: Amici Miei Collection
Cast: Ugo Tognazzi / Adolfo Celi / Bernard Blier / Patrizia La Fonte / Gastone Moschin / Renzo Montagnani / Mario Feliciani / Franca Tamantini / Enzo Cannavale / Caterina Boratto / Valeria Sabel / Anna Maria Dossena / Enio Drovandi / Gianni Giannini / Daniela Morelli
Trama:
Quattro amici, Melandri, Sassaroli, Necchi e Mascetti, mattacchioni in gioventù, ma ora attempati e acciaccati, con un ritorno di spregiudicata e anacronistica goliardia ritentano le bravate del passato. Lo scherzo più cattivo viene fatto al quarto, il conte Mascetti, vedovo e ridotto sulla sedia a rotelle da una trombosi, che i tre sistemano in una fastosa "Villa Serena", casa di riposo per vecchi danarosi. Più avanti, essi stessi non resistono e finiranno di propria iniziativa alla Villa, ma per continuarvi i loro scherzi....
...
Amici miei
Anno: 1975
Genere: Comedy / Drama
Voto: (8.1)
Paese: Italy
Durata: 113 min.
Regista: Mario Monicelli
Set: Amici miei - Collezione
Studio: R.P.A. Cinematografica
Cast: Ugo Tognazzi / Philippe Noiret / Silvia Dionisio / Milena Vukotic / Bernard Blier / Adolfo Celi / Gastone Moschin / Duilio Del Prete / Olga Karlatos / Franca Tamantini / Angela Goodwin / Marisa Traversi / Maurizio Scattorin / Edda Ferronao / Mario Scarpetta
Trama:
Cinque professionisti cinquantenni: Perozzi (Noiret), Melandri (Moschin), Mascetti (Tognazzi), Necchi (Del Prete) e Sassaroli (Celi), sono amici inseparabili e burloni scatenati. Le loro avventure le chiamano zingarate e si svolgono nei pressi di Firenze. Il dottor Sassaroli ha conosciuto gli altri quattro quando questi, dopo un incidente, sono stati ricoverati nella sua clinica e da allora si è unito al gruppo. Nel loro mirino tutto e tutti (i passeggeri di un treno vengono schiaffeggiati), ma soprattutto il pensionato Righi, bersaglio dei loro lazzi perfino a un funerale. Affidato ad alcune maschere della commedia all'italiana il film è una galleria esilarante di scherzi (alcuni diventati proverbiali) e di battute. Concepito da Pietro Germi, venne però diretto da Monicelli a causa della prematura morte del collega e amico. Fu un grande successo di pubblico e vinse il David di Donatello nel 1975.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.02 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss