Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Tutti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Attore » Paolo Graziosi
Il divo
Anno: 2008
Genere: Biography / Drama
Voto: (7.2)
Paese: Italy / France
Durata: 112 min.
Regista: Paolo Sorrentino
Studio: Indigo Film
Cast: Toni Servillo / Anna Bonaiuto / Flavio Bucci / Carlo Buccirosso / Giorgio Colangeli / Piera Degli Esposti / Paolo Graziosi / Gianfelice Imparato / Massimo Popolizio
Trama:
Roma, all'alba, quando tutti dormono, c'è un uomo che non dorme. Quell'uomo si chiama Giulio Andreotti. Non dorme perché deve lavorare, scrivere libri, fare vita mondana e, in ultima analisi, pregare. Pacato, sornione, imperscrutabile, Andreotti è il potere in Italia da quattro decenni. Agli inizi degli anni novanta, senza arroganza e senza umiltà, immobile e sussurrante, ambiguo e rassicurante, avanza inarrestabile verso il settimo mandato come Presidente del Consiglio. Alla soglia dei settant'anni, Andreotti è un gerontocrate che, equipaggiato come Dio, non teme nessuno e non sa cosa sia il timore reverenziale. Abituato com'è a vedere questo timore dipinto sul viso di tutti i suoi interlocutori. La sua contentezza è asciutta ed impalpabile. La sua contentezza è il potere. Col quale vive in simbiosi. Un potere come piace a lui, fermo ed immutabile da sempre. Dove tutto, battaglie elettorali, stragi terroristiche, accuse infamanti, gli scivola addosso negli anni senza lasciare traccia. Lui resta insensibile ed uguale a se stesso di fronte a tutto. Fino a quando il contropotere più forte di questo paese, la Mafia, decide di dichiarargli guerra. Allora le cose cambiano. Anche, forse, per l'inossidabile, enigmatico Andreotti. Ma, questa è la domanda, cambiano le cose oppure è un'apparenza? Una cosa è certa: è difficile scalfire Andreotti, l'uomo che, più di tutti noi altri, sa come si sta al mondo.
...
La passione
Anno: 2010
Genere: Comedy / Drama
Voto: (6)
Paese: Italy
Durata: 102 min.
Regista: Carlo Mazzacurati
Studio: Fandango
Cast: Silvio Orlando / Giuseppe Battiston / Kasia Smutniak / Cristiana Capotondi / Stefania Sandrelli / Paolo Graziosi
Trama:
Superati i cinquant'anni, essere un regista emergente diventa un problema. Ne sa qualcosa Gianni Dubois, che non fa un film da anni, e adesso che avrebbe la possibilità di dirigere una giovane stella della tv non riesce nemmeno a farsi venire in mente una storia. Come se non bastasse, una perdita nel suo appartamento in Toscana ha rovinato un affresco del Cinquecento nella chiesetta adiacente. Per evitare una denuncia e una pessima figura, Gianni deve accettare la bizzarra proposta del sindaco del paese: dirigere la sacra rappresentazione del venerdì santo in cambio dell'impunità. Così si ritrova a passare una settimana nella Toscana collinare nel tentativo di mettere in piedi una specie di Via Crucis, con gli apostoli, Ponzio Pilato, la crocifissione e un pessimo e vanitosissimo attore locale nella parte di Cristo. Inoltre deve pensare al film per Flaminia Sbarbato, la diva del piccolo schermo che non ne può più di aspettare. Quando tutto sembra sfuggirgli di mano, Gianni incontra Ramiro, un ex galeotto appassionato di teatro, pieno di buona volontà e spiantato quanto basta. Le cose sembrano prendere la strada giusta, ma non per molto: un brutto litigio con Flaminia manda all'aria il film, mentre Ramiro svanisce rapidamente nel nulla lasciandolo solo. Grazie a un ultimo colpo di scena, però, Gianni Dubois riuscirà per una volta a combinare qualcosa di buono.
...
Veloce come il vento
Anno: 2016
Genere: Drama / Sport
Voto: (7.5)
Paese: Italy
Durata: 118 min.
Regista: Matteo Rovere
Studio: Fandango
Cast: Stefano Accorsi / Paolo Graziosi / Rinat Khismatouline / Tatiana Luter / Matilda De Angelis / Lorenzo Gioielli / Roberta Mattei / Cristina Spina
Trama:
Film sulle corse e la velocità, racconta la passione per i motori che scorre da sempre nelle vene di una ragazza, Giulia, che viene da una famiglia che da generazioni sforna campioni di corse automobilistiche. Anche lei è un pilota, un talento eccezionale che a soli diciassette anni partecipa al Campionato GT, sotto la guida del padre Mario. Ma un giorno tutto cambia e Giulia si trova a dover affrontare da sola la pista e la vita. A complicare la situazione il ritorno inaspettato del fratello Loris, ex pilota ormai totalmente inaffidabile, ma dotato di uno straordinario sesto senso per la guida.
...
Il giovane favoloso
Anno: 2014
Genere: Biography / History
Voto: (7)
Paese: Italy
Durata: 143 min.
Regista: Mario Martone
Studio: Palomar
Cast: Elio Germano / Michele Riondino / Massimo Popolizio / Anna Mouglalis / Paolo Graziosi / Isabella Ragonese / Valerio Binasco / Iaia Forte / Sandro Lombardi / Raffaella Giordano / Edoardo Natoli / Federica De Cola / Giovanni Ludeno / Giorgia Salari / Gloria Ghergo
Trama:
Il racconto della breve vita dello scrittore e poeta Giacomo Leopardi dalla Recanati della biblioteca paterna fino alla Napoli del colera e del Vesuvio. Intorno a lui si muovono la sua famiglia, il compagno di vita Antonio Ranieri, gli intellettuali del tempo, Fanny Targioni-Tozzetti (la donna per la quale si accese di passione) e, soprattutto, la sua scrittura fortemente autobiografica. Quello che ne emerge è il ritratto di un uomo libero di pensiero, ironico, socialmente spregiudicato, ribelle e spesso emarginato dalla società ottocentesca in cui vive.
...
Il papà di Giovanna
Anno: 2008
Genere: Drama / History / War
Voto: (6.8)
Paese: Italy
Durata: 101 min.
Regista: Pupi Avati
Studio: Duea Film
Cast: Silvio Orlando / Francesca Neri / Alba Rohrwacher / Paolo Graziosi
Trama:
Bologna 1938. Michele Casali si trova a vivere una situazione disperata: Giovanna, sua figlia unica ancora adolescente, ha ucciso per gelosia la sua compagna di banco e migliore amica. Nell'ambiente borghese in cui il delitto è avvenuto la vicenda provoca forte emozione ed incredulità. Evitando il carcere, la ragazza viene ritenuta non sana di mente e perciò rinchiusa in un ospedale psichiatrico a Reggio Emilia dove rimarrà fino all'età di 24 anni (1945). Durante questo periodo di quasi totale isolamento, l'unica persona che si occupa di lei è il padre che si trasferisce appositamente a Reggio da Bologna, dove insegnava arte al liceo Galvani. Giovanna, una ragazza con seri problemi mentali, ricorda fisicamente molto il padre. Sin da quando era piccola, Michele per rassicurarla dalle sue fragilità e pensando di trasmetterle le energie sufficienti per affrontare il mondo, l'ha convinta che avrebbe dovuto e potuto pretendere sempre tutto da tutti. Padre e figlia avevano così instaurato da sempre un legame particolare, forse patetico, dal quale avevano completamente esclusa la mamma: Delia, una donna molto bella e molto concreta. Una donna che dopo la tragedia decide di rimanere a vivere a Bologna rinnegando, con una disperazione solo interiore, la propria famiglia e non volendo più rivedere Giovanna. Testimone sempre presente di questi terribili eventi che hanno sconvolto il piccolo nucleo familiare, in anni certamente non facili, un ispettore di polizia, aitante, simpatico e amico intimo di Michele: Sergio Ghia.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.02 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss