Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Visti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Anno » 1979
Apocalypse Now
Anno: 1979
Genere: War / Drama
Voto: (8.6)
Paese: USA
Durata: 188 min.
Regista: Francis Ford Coppola
Studio: Zoetrope Studios
Cast: Marlon Brando / Martin Sheen / Robert Duvall / Frederic Forrest / Sam Bottoms / Laurence Fishburne / Albert Hall / Harrison Ford / Dennis Hopper / G.D. Spradlin / Scott Glenn / James Keane / Kerry Rossall
Trama:
Il capitano Willard è investito di una missione segreta: recarsi in Cambogia e porre fine al comando del colonnello Kurtz che nella giungla ha creato un vero e proprio regno nel quale è venerato come un dio.
...
Stalker
Anno: 1979
Genere: Adventure / Drama / Fantasy / Mystery / Sci-Fi
Voto: (8.1)
Paese: Soviet Union
Durata: 154 min.
Regista: Andrey Tarkovskiy
Studio: Kinostudiya ''Mosfilm''
Trama:
La caduta di un meteorite ha causato straordinari effetti effetti in una vasta area vicino ad un piccolo centro cittadino, che l'esercito ha reso impenetrabile. Tuttavia, è possibile entrare nella Zona, grazie alla guida degli Stalker...
...
Alien
Anno: 1979
Genere: Horror / Azione / Thriller / Fantascienza
Voto: (8.5)
Paese: USA / UK
Durata: 116 min.
Regista: Ridley Scott
Set: Alien - Collezione
Studio: Brandywine Productions
Cast: Tom Skerritt / Sigourney Weaver / Veronica Cartwright / Harry Dean Stanton / John Hurt / Ian Holm / Yaphet Kotto / Bolaji Badejo / Helen Horton
Trama:
L’astronave Nostromo sbarca su un pianeta da cui proviene un SOS, ma la colonia sembra essere disabitata. I coloni sono stati in realtà sterminati da una razza aliena che ha trasformato la base in una gigantesca covata.
...
Die Blechtrommel
Anno: 1979
Genere: Drama / War
Voto: (7.6)
Paese: West Germany / France / Poland / Yugoslavia
Durata: 135 min.
Regista: Volker Schlöndorff
Studio: Argos Films
Trama:
Oskar Matzerah (Bennent), nato a Danzica nel 1924, decide all'età di tre anni di non crescere più. Da quel giorno non si separa più dal suo tamburo, porta al cimitero la madre e i suoi due presunti padri finché nel 1945 si risolve a diventare adulto, ma molto speciale. Tratto dal romanzo (1959) di Günter Grass, Nobel 1999 per la letteratura, è una sagra grottesca, visionaria e ribalda di vent'anni di storia tedesca, vissuta e vista “dal basso” all'insegna del rifiuto e del disgusto. È una trasposizione (fatta con Jean-Claude Carrière) grevemente illustrativa che soltanto a tratti restituisce la dimensione onirica, parodistica e barocca di Grass: almeno in 3 o 4 sequenze arriva al bersaglio. Il suo punto di forza è D. Bennent (1966), figlio dell'attore Heinz che compare nel film come ortolano: un piccolo dodicenne che risulta credibile a 3 come a 18 anni, genietto disinibito e asociale. Il suo sguardo mette in evidenza tutto quel che c'è di risibile, futile, atroce e infantile nel mondo degli adulti. Palma d'oro a Cannes ex aequo con Apocalypse Now e Oscar per il miglior film straniero.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.03 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss