Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Non Visti
TuttiVistiNon Visti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Attore » Monica Bellucci
Dracula
Anno: 1992
Genere: Horror / Romance
Voto: (7.5)
Paese: USA
Durata: 127 min.
Regista: Francis Ford Coppola
Studio: American Zoetrope
Cast: Gary Oldman / Winona Ryder / Anthony Hopkins / Keanu Reeves / Richard E. Grant / Cary Elwes / Billy Campbell / Sadie Frost / Tom Waits / Monica Bellucci / Michaela Bercu / Florina Kendrick / Jay Robinson / I.M. Hobson / Laurie Franks
Trama:
Anno 1462, Costantinopoli era caduta. I musulmani turchi dilagavano in Europa, minacciando tutto il mondo cristiano. Dalla Transilvania si levò a difesa della chiesa un cavaliere rumeno del sacro ordine del Dragone, conosciuto come Draculia. Quando ritornò a casa, scoprì che Elisabeta, principessa romena nonché sua moglie, era morta suicida quando ricevette, dai turchi sconfitti, la falsa notizia della morte dell'amato marito. Alle parole del prete, che sentenziò la dannazione di Elisabeta in quanto suicida, rinnegò Dio e la chiesa, che aveva difeso, e diventò un vampiro.
...
The Whistleblower
Anno: 2010
Genere: Biography / Drama / Thriller
Voto: (7.1)
Paese: Germany / Canada
Durata: 107 min.
Regista: Larysa Kondracki
Studio: Samuel Goldwyn Films
Cast: Rachel Weisz / Vanessa Redgrave / Monica Bellucci / David Strathairn / Nikolaj Lie Kaas / Roxana Condurache / William Hope / Rayisa Kondracki / Jeanette Hain / Benedict Cumberbatch / David Hewlett / Luke Treadaway
Trama:
Tratto dalla storia vera di Kathy Bolkovac, un ufficiale di polizia americana che accetta un lavoro nelle forze di pace nella Bosnia del dopo guerra. Le sue illusioni di partecipare alla ricostruzione di un paese vengono ben presto distrutte quando si scontra con la pericolosa realtà di un mondo corrotto e pieno di intrighi, dove regnano le società di vigilanza private e il linguaggio contorto delle diplomazie multinazionali.
...
Combien tu m'aimes?
Anno: 2005
Genere: Comedy / Drama / Romance
Voto: (5.6)
Paese: Italy / France
Durata: 89 min.
Regista: Bertrand Blier
Studio: Fidélité Productions
Cast: Monica Bellucci / Gérard Depardieu / Sara Forestier / Jean Dell / Michaël Abiteboul
Trama:
A Pigalle, il quartiere a luci rosse di Parigi, sono tutti pazzi di Daniela
...
Ricordati di me
Anno: 2003
Genere: Comedy / Romance / Drama
Voto: (6.6)
Paese: Italy / France / UK
Durata: 119 min.
Regista: Gabriele Muccino
Studio: Fandango
Cast: Laura Morante / Monica Bellucci / Silvio Muccino / Enrico Silvestrin
Trama:
Prendete Stefano Accorsi e Giovanni Mezzogiorno alla fine de L'ultimo bacio, aggiungete 20 anni ed ecco comparire magicamente Fabrizio Bentivoglio e Laura Morante, protagonisti di quello che, se non è il seguito ufficiale del film che tanto successo ha dato al giovane regista, sicuramente è la quadratura del cerchio, la conclusione del trittico sui difficili equilibri della famiglia media italiana iniziato con Come te nessuno mai. Un po' meno urlato del solito, il film di Muccino inquadra subito l'italia in cui vivono e si muovono i personaggi: quella delle radio accese persino in sala operatoria, quella in cui si possono semidistruggere le auto in sosta senza farsene troppi problemi, quella in cui le madri. più fanatiche delle figlie, si mettono alla costante ricerca per queste ultime di un futuro sotto i riflettori, anche se le figlie non sanno far nulla. Il titolo del film è un manifesto: è un urlo inespresso, all'inizio, e soffocato alla fine della pellicola. Se i protagonisti de L'ultimo bacio cercavano l'amore, qui è l'essere riconosciuti e riconoscibili l'obietivo primario dell'agire, obiettivo davanti al quale anche l'accoppiata amore/sesso cede il passo. Di fatto l'unico personaggio positivo alla fine della storia è quello interpretato da una soprendentemente valida Monica Bellucci: unica ad accettare il caro prezzo delle sue scelte e grazie a questo unica persona veramente libera. Infatti trando le somme la "morale" esce con le ossa rotte: solo il caso, presentatosi sotto la forma di incidente, interrompe il precipitare della crisi familiare. La meschinità generale in cui navigano i personaggi diventa protagonista essa stessa ed il sorriso ebete di Bentivoglio, che chiude il sipario sulla storia, non lascia presagire un futuro felice alla già provata famigliola. Grande lavoro e grandi risultati si segnalano sul fronte attori: se Bentivoglio è perfetto con la sua aria da cane bastonato, la Morante è vagamente fuori dalle righe tra sfuriate plateali e slanci di fin troppo eccessiva dolcezza. entrambi sono una conferma; tutti gli altri sono una insperata sorpresa: il giovane Muccino è perfetto nel mostrare le inquietudini postadolescenziali di chi, quasi ventenne, è ancora in cerca della prima ragazza, Nicoletta Romanoff, l'aspirante soubrette (che apprendiamo con un leggero sconcerto essere nella vita reale già sposata e madre di due figli) stupisce per la concretezza e per la sicurezza con la quale affronta una parte non facile e, incredibile a dirlo, la Bellucci recita bene: se a questo aggiungiamo che persino il trittico Roncato/Taricone/Silvestrin passa indenne la scure del giudizio, c'è da fare i complimenti ad un regista capace come pochi di raccogliere il meglio dal materiale attoriale a sua disposizione. Non è proprio una salutare ventata di ottimismo ma almeno l'autocritica sulla società, anche se vagamente pelosa vista l'onnipresenza del regista in fase di lancio del film in ogni talk-show e spettacolo sulle reti pubbliche e private, gli italiani la sanno ancora fare.
...
L'uomo che ama
Anno: 2008
Genere: Drama
Voto: (6)
Paese: Italy
Durata: 94 min.
Regista: Maria Sole Tognazzi
Studio: Bianca Film
Cast: Pierfrancesco Favino / Monica Bellucci / Kseniya Rappoport / Piera Degli Esposti / Marisa Paredes
Trama:
Roberto è un uomo che ama in modo assoluto e l'amore riempie la vita di tutte le persone che lo circondano: le sue due donne, suo fratello, i suoi genitori, la dottoressa titolare della farmacia in cui lavora. Tutti devono fare i conti con questo sentimento, e tutti ne escono trasformati, o definiti.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.02 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss