Database
  • Tutti: 1541
  • Visti: 554
  • Non Visti: 987
Genere
Anno
Paese
Set
Studio
Visto: Non Visti
TuttiVistiNon Visti
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Filtra: Regista » Mario Monicelli
L'armata Brancaleone
Anno: 1966
Genere: Adventure / Comedy / History
Voto: (8)
Paese: Italy / France / Spain
Durata: 114 min.
Regista: Mario Monicelli
Set: Brancaleone - Collezione
Studio: Fair Film
Cast: Vittorio Gassman / Catherine Spaak / Gian Maria Volonté / Maria Grazia Buccella / Barbara Steele / Gianluigi Crescenzi / Folco Lulli / Enrico Maria Salerno / Carlo Pisacane / Ugo Fangareggi / Pippo Starnazza / Luigi Sangiorgi / Fulvia Franco / Tito García / Joaquín Díaz
Trama:
Un gruppo di furfanti scalcinati ruba una pergamena che garantisce al suo portatore la signoria sulle terre di Aurocastro, in Puglia; incontrato un cavaliere male in arnese, Brancaleone da Norcia, lo eleggono a loro duce e decidono di prendere possesso di quelle fantomatiche ricche terre. Molte avventure li attenderanno lungo il cammino.
...
Facciamo paradiso
Anno: 1995
Genere: Comedy
Voto: (5.4)
Paese: Italy
Durata: 102 min.
Regista: Mario Monicelli
Studio: Clemi Cinematografica
Cast: Margherita Buy / Gianfelice Imparato
Trama:
A Milano nel 1949 nasce Claudia Bertelli ed i genitori, dell'alta borghesia, non la battezzano, fino a quando la piccola non manifesta a sette anni il desiderio di accostarsi al sacramento. Dieci anni dopo viene espulsa dal college inglese dove studiava e i suoi vanno a riprendersela tra gli hippie all'isola di White. Poi all'Università di Milano aderisce al movimento studentesco e occupa la facoltà di Lettere dove si innarnora del leader Lucio, al quale si offre ma che la delude, partendo per Parigi: per ripicca si concede al goffo collega calabrese Pino, detto Calabrone, innamorato di lei. Preso un appartamento con la disinvolta svedese Emily, Claudia si dà all'amore libero e partorisce nel 1972 un bambino nero con grande sconcerto dei suoi. Rifiutando l'aiuto della famiglia lavora in una mensa, vende biglietti della lotteria, partecipa ad un gruppo femminista. Nel 1975 in un teatrino di marionette conosce Adamo, un ebreo con attitudini da guru che la affascina con le sue sentenze e che sposa. La nascita di Eleonora sembra cementare l'unione, ma Claudia dopo quindici anni si accorge che le frasi del marito sono vuote di senso come la sua vita e si separa. Frattanto suo padre andato in pensione e ossessionato dalla forma fisica per vedere l'alba del Duemila, spira invece prima del nuovo anno. Con il denaro dell'eredità Claudia realizza un progetto umanitario in Africa, in cui coinvolge Pino, che viene però ucciso da un misterioso virus. Ormai sessantenne, Claudia fonda una comunità New Age: la figlia ha sposato un nipote di Bossi, mentre Adamo si è risposato con una musulmana. Invano le due nuove coppie tentano di incontrare Claudia, impegnata in una sorta di Ramadan con la sua comunità.
...
I nuovi mostri
Anno: 1977
Genere: Comedy
Voto: (6.8)
Paese: Italy
Durata: 87 min.
Regista: Mario Monicelli
Studio: Dean Film
Cast: Vittorio Gassman / Ornella Muti
Trama:
Film diviso in 14 episodi: "L'uccellino della Val Padana", "Con i saluti degli amici", "Tantum Ergo", "Autostop", "Il sospetto", "First Aid", "Mammina e mammone", "Cittadino esemplare", "Pornodiva", "Sequestro di persona cara", "Come una regina", "Hostaria!", "Senza parole" ed "Elogio funebre".
...
Amici miei - Atto II°
Anno: 1982
Genere: Comedy / Drama
Voto: (7.7)
Paese: Italy
Durata: 127 min.
Regista: Mario Monicelli
Set: Amici miei - Collezione
Studio: Filmauro
Cast: Ugo Tognazzi / Adolfo Celi / Milena Vukotic / Domiziana Giordano / Paolo Stoppa / Philippe Noiret / Gastone Moschin / Renzo Montagnani / Franca Tamantini / Angela Goodwin / Alessandro Haber / Tommaso Bianco / Yole Marinelli / Carmen Elisabete Dias Da Silva / Fiorentina Bucci
Trama:
Gli amici si ritrovano sulla tomba del Perozzi e rievocano alcuni dei loro scherzi, tra cui far reggere la Torre di Pisa ai turisti e ingannare un usuraio. Il conte Mascetti, il geometra Melandri, il chirurgo Sassaroli, l'oste Necchi non hanno perso il gusto per le zingarate, nemmeno in occasione dei funerali del quinto sodale, il giornalista Perozzi. Senza timori reverenziali per niente e per nessuno (la Chiesa, la tragica alluvione dell'Arno del 1966), ogni occasione viene sfruttata per feroci beffe, anche fra di loro, nuove di zecca o rievocate. Sette anni dopo il primo fortunatissimo capitolo, la vena degli sceneggiatori e della regia non si è esaurita, e il film vale il precedente, graffiante, sorretto da uno humour crudele che spesso vira al nero. E gli attori sono sempre in gran forma.
...
Amici miei
Anno: 1975
Genere: Comedy / Drama
Voto: (8.1)
Paese: Italy
Durata: 113 min.
Regista: Mario Monicelli
Set: Amici miei - Collezione
Studio: R.P.A. Cinematografica
Cast: Ugo Tognazzi / Philippe Noiret / Silvia Dionisio / Milena Vukotic / Bernard Blier / Adolfo Celi / Gastone Moschin / Duilio Del Prete / Olga Karlatos / Franca Tamantini / Angela Goodwin / Marisa Traversi / Maurizio Scattorin / Edda Ferronao / Mario Scarpetta
Trama:
Cinque professionisti cinquantenni: Perozzi (Noiret), Melandri (Moschin), Mascetti (Tognazzi), Necchi (Del Prete) e Sassaroli (Celi), sono amici inseparabili e burloni scatenati. Le loro avventure le chiamano zingarate e si svolgono nei pressi di Firenze. Il dottor Sassaroli ha conosciuto gli altri quattro quando questi, dopo un incidente, sono stati ricoverati nella sua clinica e da allora si è unito al gruppo. Nel loro mirino tutto e tutti (i passeggeri di un treno vengono schiaffeggiati), ma soprattutto il pensionato Righi, bersaglio dei loro lazzi perfino a un funerale. Affidato ad alcune maschere della commedia all'italiana il film è una galleria esilarante di scherzi (alcuni diventati proverbiali) e di battute. Concepito da Pietro Germi, venne però diretto da Monicelli a causa della prematura morte del collega e amico. Fu un grande successo di pubblico e vinse il David di Donatello nel 1975.
...
Precedente Pagina 1 / 1 Successivo
Tempo di caricamento della pagina: 0.02 sec. | MovieLib 2.9.1 - Created by Regss